Ultimi aggiornamenti su Salsasio e via Torino.

Aggiornamento da via Torino: oggi é iniziata l’asfaltatura.

Nessuno vuole buttare “la croce addosso” se un cantiere così importante impiega un paio di giorni in più del previsto a completare i lavori.
IL PROBLEMA NON É QUESTO.

Continua a leggere “Ultimi aggiornamenti su Salsasio e via Torino.”

Salsasio è Carmagnola?

In questi giorni si stanno effettuando i lavori di asfaltatura di via Torino nel tratto che si trova in Borgo Salsasio, tra la rotonda del Penny Market e quella del Ceis.

La situazione sta creando non poco disagio, a causa del rallentamento dei lavori (dovevano concludersi venerdì 30 novembre ma attualmente la strada risulta ancora solamente fresata) ma soprattutto per la spessa polvere che si sta posando su tutto ciò che si trova a Salsasio.

Abbiamo creato un video in cui vogliamo mostrare com’è la situazione attuale.

Continua a leggere “Salsasio è Carmagnola?”

Un impegno comune per la tangenziale carmagnolese

Il consiglio comunale di Carmagnola ha approvato all’unanimità un Ordine del Giorno di sostegno alla realizzazione di una tangenziale, funzionale a trasferire fuori dall’abitato il traffico di attraversamento, e soprattutto i veicoli pesanti che provocano disagi e inquinamento ormai insostenibili.

La positiva collaborazione tra Regione e Comune sta avviando a soluzione il prolungamento della “bretella sud”, opera rimasta incompleta per responsabilità dell’autostrada TO-SV che non ha realizzato il previsto casello di immissione in autostrada in zona Due Province. E’ prossima la firma della convenzione per prolungare la bretella sud fino all’altezza di via Poirino, opera che verrà realizzata dall’autostrada con un cofinanziamento regionale.

Il documento approvato in consiglio, che trovate qui, richiama in particolare la necessità di completare l’opera, portando il traffico a nord dell’abitato con un terzo lotto che offra veramente un’alternativa completa e funzionale.

Carmagnola Insieme si impegna a vigilare affinché queste intenzioni non rimangano per l’ennesima volta parole al vento.

Donne, Salute, Diritti: il resoconto della serata con Monica Cerutti.

Sala Solavaggione piena alla Biblioteca Civica di Carmagnola per la serata con l’Assessora Regionale Monica Cerutti, promossa da Carmagnola Insieme, dal titolo: Donne – Salute – Diritti. L’incontro è stato moderato da Sabrina Quaranta, consigliera comunale del gruppo PD-Carmagnola Insieme e facente parte della Commissione Pari Opportunità.

Continua a leggere “Donne, Salute, Diritti: il resoconto della serata con Monica Cerutti.”

DONNE, SALUTE, DIRITTI – Incontro con Monica Cerutti – martedì 13 novembre

La coalizione CARMAGNOLA INSIEME invita tutti i cittadini a partecipare martedì 13 novembre alle ore 21 presso la Biblioteca Civica di Carmagnola all’incontro dal titolo “DONNE, SALUTE, DIRITTI” con Monica Cerutti, Assessora regionale alle pari opportunità, Immigrazione, Diritti Civili, Diritto allo Studio, Cooperazione decentrata, Diritti dei Consumatori.

Come le pari opportunità, anche il diritto alla salute per le donne incontra ancora difficoltà per la sua piena attuazione.

Da anni si discute sul tema della medicina di genere, che ancora non riesce ad avere la giusta visibilità, richiedendo un cambiamento culturale tale da non farlo più considerare un tema “ideologico”, o come la medicina delle donne. Per questo occorre superare anche alcuni stereotipi e luoghi comuni che non rilevano adeguatamente le cause di morte per le donne, ad esempio non considerando che le morti per malattie cardiovascolari superano i casi di morte per tumore al seno.

La medicina di genere deve diventare lo strumento necessario per studiare la complessità generata dalle differenze, con l’obiettivo di garantire ad ogni individuo, maschio o femmina, l’appropriatezza delle cure, con un impatto più positivo sul benessere di tutte e tutti, oltre che un impatto economico, con un migliore utilizzo delle risorse.

La Regione Piemonte ha istituito dal 2017 un Tavolo di lavoro regionale sulla Salute di Genere, al quale partecipano sia le organizzazioni più specifiche del mondo sanitario (Assessorato regionale, ASL, Università, Ordine dei Medici, organizzazioni scientifiche), sia alcune realtà attive sulle pari opportunità, comprese le organizzazioni sindacali.

Nell’incontro di martedì 13 novembre l’Assessora Monica Cerutti riporterà i primi esiti del lavoro già svolto.

Ribadirà inoltre come sul tema della salute delle donne sia molto importante sostenere i Consultori quali servizi primari per la salute e il benessere della donna in tutte le fasi della sua vita e valorizzare il loro ruolo anche nell’informazione e prevenzione della violenza e delle discriminazioni, potenziando il loro intervento nell’ambito dell’educazione sessuale e sentimentale delle ragazze e dei ragazzi fin dall’età scolare.

Infine presenterà una panoramica sul lavoro svolto per l’affermazione e la tutela dei diritti delle donne, che sono imprescindibili per lo sviluppo di tutta la società.

Vi aspettiamo!

Il nostro cordoglio per una vittima della strada, diventi impegno a tutela di tutti.

Avevo 4 o 5 anni, e allora si chiamava ancora “asilo infantile”. Un giorno un banco rimase vuoto. Imparammo in fretta che la strada (nel borgo si dice “lo stradone”) era un pericolo mortale, che le macchine potevano uccidere. Era capitato al nostro compagno, poteva capitare anche a noi.

Avevo 18 anni, tornavo dalla lezione della scuola guida in motorino. Davanti al solito bar, una ressa, dei lampeggianti. Poche parole concitate e poi via, di corsa al pronto soccorso: troppo tardi, mi dissero sull’uscio, non ce l’ha fatta. Era capitato al nostro amico, poteva capitare a ognuno di noi.

Avevo 40 anni, un urlo raggelante mi scaraventa fuori casa, sempre sullo stesso maledetto “stradone”. Paura, rabbia, impotenza, voglia di gridare e lo strozzo in gola, manca perfino il respiro. Era capitato alla mia vicina di casa, mentre attraversava sulle strisce, poteva capitare a chiunque della mia famiglia.

Ognuno di noi ha i suoi caduti. Ogni volta che sentiamo di un’altra vittima, è sempre quel coltello che si gira nelle stesse piaghe. Lo ha espresso benissimo Letizia nel suo post che potete vedere qui sotto.

Continua a leggere “Il nostro cordoglio per una vittima della strada, diventi impegno a tutela di tutti.”

Resoconto del primo incontro sul tema “Viabilità e salute”

Un’occasione di confronto costruttivo e condiviso sui temi “Viabilità e salute” nell’incontro promosso da Carmagnola Insieme il 30 gennaio. Dopo una breve introduzione di Paolo Sibona è intervenuto in qualità di ospite Giorgio Prino, presidente del circolo Legambiente Carmagnola, che ha illustrato il dossier “Mal’aria”, redatto annualmente dalla stessa Legambiente.

Giorgio Prino, presidente del circolo Legambiente di Carmagnola, illustra il dossier Mal’aria 2018

Continua a leggere “Resoconto del primo incontro sul tema “Viabilità e salute””