La Camera approva il testo della Legge Zan

In un periodo ricco di avvenimenti (ad esempio, elezioni in USA, un nuovo DPCM emanato per contrastare il veloce propagarsi del Covid-19, zone rosse, arancioni e gialle), la Camera ha approvato il testo della cosiddetta Legge Zan, o anche legge contro l’omofobia, che dovrà adesso essere discussa al Senato per la sua approvazione definitiva. QuestoContinua a leggere “La Camera approva il testo della Legge Zan”

DDL PILLON, rinviata la discussione a settembre, ma non è una vittoria.

Il contestatissimo decreto sull’affido condiviso dei figli delle coppie separate confluirà in un testo unificato con gli altri cinque disegni di legge e le osservazioni espresse dalle associazioni, ma il pericolo non è scampato. La Commissione Giustizia del Senato, che lavora sul testo, ha rinviato (nella riunione del 23/6) la discussione a nuova data, probabilmenteContinua a leggere “DDL PILLON, rinviata la discussione a settembre, ma non è una vittoria.”

A Verona va in scena il Medioevo dei diritti, ma non staremo a guardare!

Si svolgerà a Verona dal 29 al 31 marzo 2019, il Congresso Mondiale delle Famiglie (World Congress of Families) “per affermare, celebrare e difendere la famiglia naturale come sola unità stabile e fondamentale della società”. Il Congresso Mondiale delle Famiglie è una lobby di pressione statunitense cristiana, nata nel 1997, che si prefigge il compitoContinua a leggere “A Verona va in scena il Medioevo dei diritti, ma non staremo a guardare!”

Riflessioni sull’8 marzo

In Italia l’8 marzo ’45 l’UDI celebrò la “Giornata della Donna” nelle zone già liberate; con la fine della guerra, l’8 marzo ’46 fu celebrato in tutta Italia e comparve per la prima volta il suo simbolo: la mimosa, che fiorisce in quei giorni.Sono oltre settant’anni che l’8 marzo rappresenta un appuntamento di mobilitazione perContinua a leggere “Riflessioni sull’8 marzo”